Il Mental Training è una recente disciplina che ha lo scopo di allenare la mente a prestazioni di alto livello, lavora sull’eccellenza della prestazione umana. Essa è nata per lo sport ma la utilizziamo anche nel lavoro, quando serve migliorare riducendo l’ansia, la paura e i blocchi emozionali che possono compromettere la prestazione psicofisica.

Il Mental Training può essere utilizzato con il singolo atleta o soggetto, oppure anche con l’intera squadra a seconda dell’obiettivo su cui si vuole lavorare. Ovviamente l’allenamento mentale deve essere preceduto da una fase di valutazione e analisi dei bisogni e una successiva fase in cui si scelgono insieme al cliente gli obiettivi e la loro priorità.

E’ un percorso affascinante che si snoda all’incirca in una decina di sedute, che fornisce al cliente una consapevolezza maggiore sui suoi meccanismi mentali oltre che gli strumenti per usare il proprio cervello in modo positivo e molto più efficace di prima. Ciò sarà utile non solo nell’area da migliorare ( sport o lavoro) ma anche nella vita in genere.

Si utilizzano, in questa disciplina, varie tecniche di allenamento mentale che si rifanno alla neuropsicologia, alle neuroscienze, all’ipnosi, alla PNL, in modo che le aree cerebrali possano potenziare al massimo il loro rendimento favorendo cosi una funzionalità cognitiva di eccellenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *